Studente spacciatore getta dalla finestra le dosi di marijuana: arrestato

Si accorge del cane-carabiniere entrato in classe e getta la droga dalla finestra.
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno eseguito un controllo presso l’Istituto Tecnico per Geometri “N. Colajanni” con l’ausilio del cane “AURO” del Nucleo Cinofili di Nicolosi.

Durante le verifiche effettuate, i Carabinieri hanno notato lo studente ventenne R.A. il quale, alla vista degli stessi, gettava improvvisamente dalla finestra di un’aula tre dosi di sostanza stupefacente tipo marijuana del peso complessivo di grammi 4. Nella circostanza, il giovane veniva immediatamente identificato e accompagnato presso la propria abitazione di Giarre per la conseguente perquisizione domiciliare che consentiva di rinvenire e sequestrare un involucro contenente grammi 400 della medesima sostanza stupefacente occultato nella sua camera
unitamente a del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per il confezionamento delle dosi.
Lo studente è stato immediatamente tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di marijuana e,
su disposizione dell’A.G., veniva trattenuto ai domiciliari in attesa dell’udienza per direttissima.