Barca a vela carica di droga: maxi operazione al largo di Marettimo

La guardia di finanza grazie ad una “soffiata” da parte delle autorità antidroga francesi ha messo a segno una maxi operazione antidroga al largo dell’isola delle Egadi, Marettimo. I militari hanno fermato una imbarcazione, una barca a vela per l’esattezza sulla quale erano nascoste 5 tonnellate di droga dal valore di almeno 50 milioni di euro. L’indagine  ha portato all’arresto di tre cittadini turchi. L’imbarcazione si chiama “Solen 1”, ed era partita dalla coste magrebine del golfo di Oran, ed è stata individuata da un aereo “colibrì” Atr 42 della Finanza decollato da Pratica di Mare. In aiuto sono intervenuti due pattugliatori delle Fiamme Gialle. I tre membri dell’equipaggio turco sono stati bloccati e l’imbarcazione scortata verso il porto di Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.