Gli zingari a Marsala….ma non è una novità

Nessun divieto li fermerà. Gli rom sono rom, liberi ed imperterriti nel vivere da nomadi appunto, con buona pace del rispetto delle regole che vietano, sanciscono, decretano i comportamenti sociali. A Marsala, i rom bivaccano e sostano nella zona dell’ex Salato, il maleodorante spazio riservato al conferimento della spazzatura (leggi qui)

noncuranti del divieto affisso e lì mangiano, stendono i panni, vivono insomma. Ci siamo già occupati in altri articoli di questa situazione “selvaggia” (leggi qui) e continuiamo a stupirci dell’indifferenza di questa amministrazione “di sinistra” che, sulla carta, si dice attenta e sensibile ai problemi sociali, agli ultimi, ai diseredati e ai poveri. Ci chiediamo da tempo perchè non venga scelta un’area da mettere a disposizione dei rom, con la possibilità di avere acqua e luce e bagni chimici, una zona dove poter vivere a modo loro, senza doversi “arrangiare” in accampamenti fai da te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.