Auto pirata sulla processione: trovato il diciottenne in fuga

foto gds

Venerdì sera si era scagliato con la Nissan Micra appena rubata contro la folla dei fedeli che stava partecipando alla processione in Onore di Maria Santissima Ausiliatrice ma è stato individuato dai carabinieri ed arrestato. G.P. 18 anni, pregiudicato di Alcamo, senza patente, ha rubato l’utilitaria e poi aveva intenzione di scappare ma si è trovato in mezzo al rallentamento della processione. Ha quindi premuto sull’acceleratore scatenando il panico fra i fedeli. Due feriti per fortuna non gravi il bilancio di una notte di follia.

Il diciottenne alla guida senza patente aveva paura di essere arrestato e non ha esitato a gettarsi fra la folla con l’auto. Poi ha abbandonato l’auto e si è dileguato per le vie di Alcamo. Lo hanno ritrovato i carabinieri a casa dei genitori. Fino a 4 giorni fa era a Palermo presso una comunità di recupero perchè aveva fatto una rapina. Ora è denunciato per ricettazione aggravata, guida pericolosa, transito in zona interdetta al traffico e fuga a seguito di un incidente stradale. fondamentali le videocamere di sorveglianza e le testimonianze dei fedeli presenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.