lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeCronacaDonato quadro di Duclere al Museo Mandralisca: era stato comprato all'asta dalle...

Donato quadro di Duclere al Museo Mandralisca: era stato comprato all’asta dalle Officine Culturali Costanza d’Altavilla

Bel gesto generoso oltre che di alto spessore culturale quello messo a segno dall’Associazione “Costanza d’Altavilla” che da anni opera per la salvaguardia e la divulgazione dell’Arte e della cultura siciliana. Un quadro del pittore Teodoro Duclere, nato nei primi dell’800, specializzato nell’arte paesaggistica e facente parte scuola di Posillipo, che ritrae uno scorcio di Cefalù, è stato comprato all’asta dai soci dell’Associazione “Officine Culturali Costanza d’Altavilla” e adesso donato al Museo Mandralisca della stessa cittadina dove sarà fruibile per i visitatori. Il quadro di Duclere dunque sarà esposto nello stesso museo dove è esposto, tra l’altro, anche un famoso dipinto di Antonello da Messina. L’amministrazione comunale di Cefalù ha dato il suo assenso con una delibera che ne attesta la donazione e promette qualsiasi accorgimento di tutela e salvaguardia dell’opera stessa. Quando tutte le formalità verranno espletate, sarà indetta un’inaugurazione per suggellarne il valore altamente artistico.

Articoli Correlati

1 commento

  1. E’ bene chiarire che l’acquarello di Duclere è stato acquistato da un gruppo di Cefalutani e non , amanti della città di Cefalù, insieme all’Associazione ” Officine Cullturali Costanza d’Altavilla” che ha messo a disposizione il proprio conto corrente e relativo IBAN per potere effettuare il pagamento alla casa d’aste.
    Quindi il Duclere, pur essendo ufficialmente di proprietà del’Associazione per i motivi suddetti, è in effetti proprietà di questo gruppo eterogeneo nato spontaneamente in internet con un tam tam veloce e profiquo, non appena venuti a conoscenza che l’acquerello, con il classico panorama di Cefalù, era in vendita grazie alla notizia arrivata tramite il “Gruppo foto storiche” di Cefalù.
    Tanto si doveva per una reffifica dell’articolo..Grazie
    Giovanni Marino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS