Donato quadro di Duclere al Museo Mandralisca: era stato comprato all’asta dalle Officine Culturali Costanza d’Altavilla

Bel gesto generoso oltre che di alto spessore culturale quello messo a segno dall’Associazione “Costanza d’Altavilla” che da anni opera per la salvaguardia e la divulgazione dell’Arte e della cultura siciliana. Un quadro del pittore Teodoro Duclere, nato nei primi dell’800, specializzato nell’arte paesaggistica e facente parte scuola di Posillipo, che ritrae uno scorcio di Cefalù, è stato comprato all’asta dai soci dell’Associazione “Officine Culturali Costanza d’Altavilla” e adesso donato al Museo Mandralisca della stessa cittadina dove sarà fruibile per i visitatori. Il quadro di Duclere dunque sarà esposto nello stesso museo dove è esposto, tra l’altro, anche un famoso dipinto di Antonello da Messina. L’amministrazione comunale di Cefalù ha dato il suo assenso con una delibera che ne attesta la donazione e promette qualsiasi accorgimento di tutela e salvaguardia dell’opera stessa. Quando tutte le formalità verranno espletate, sarà indetta un’inaugurazione per suggellarne il valore altamente artistico.