“La notte di Galileo”, al Planetario di Palermo il primo appuntamento estivo con l’astronomia

Il Planetario di Palermo (Piazza San Francesco di Paola, 18), si prepara ad una stagione estiva ricca di appuntamenti per il pubblico.

Si apriranno i battenti con l’appuntamento astronomico tra i più
attesi e partecipati dell’anno: “La notte di Galileo”. Sabato 15 Giugno, dalle ore 20 alle 24, si renderà omaggio al fisico, astronomo e filosofo italiano Galileo Galilei con osservazioni ai telescopi, visite guidate al museo astronomico e spettacoli sotto la cupola.


Il Planetario si aprirà alle ore 20:00 con i percorsi (suddivisi in cinque turni ogni 45 minuti circa – Ore 20:00; 20:45; 21:30; 22:15; 23:00 (consigliata la prenotazione).
Sotto la cupola con uno spettacolo 3D dal titolo “Jupiter update: video
fulldome sulle ultime notizie dal pianeta Giove”. All’esterno, sopra le terrazze di Villa Filippina, saranno disponibili diverse postazioni con dei potenti telescopi che saranno puntati sulla Luna e sul pianeta Giove nel suo periodo di massima osservabilità, con possibilità di fotografare i corpi celesti con l’uso di camere reflex o semplicemente con il proprio Smartphone.


Un appuntamento da non perdere perché si potranno osservare due tra i più importanti corpi celesti osservati e studiati, per la prima volta nel 1610, da Galileo Galilei: Giove, il grande pianeta gassoso del Sistema Solare, con le sue quattro lune principali, e la Luna con i suoi mari e crateri.
Una notte ricca di attività sia per grandi che per i più piccoli.


Il programma prevede la possibilità per il pubblico di rivivere i primi momenti in cui l’astronomo italiano, con l’utilizzo di un rudimentale cannocchiale, cambiò totalmente l’approccio allo studio del cielo e dell’Universo: si potrà infatti mettere l’occhio all’oculare di una copia fedele dello strumento da lui costruito. Un tuffo nel passato, per riprovare le stesse emozioni di Galileo Galilei.


Per l’occasione, alle ore 19, verrà inaugurato il nuovo punto espositivo Astroshop, azienda leader nel settore dell’astronomia amatoriale e dell’osservazione naturalistica con esposizione permanente di telescopi, binocoli e cannocchiali terrestri. All’interno della villa sarà possibile cenare nella nuova ed elegante area food.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.