Convegno “Sinergie per la Pace” del Rotary Club di Castelvetrano Valle del Belice al Baglio Florio

Martedì 18 giugno alle ore 10:00 si svolgerà nella cornice del Parco Archeologico di Selinunte Castelvetrano, presso il Baglio Florio, il convegno “Sinergie per la Pace” organizzato dal Rotary Club di Castelvetrano Valle del Belice. 

Interverranno: il dott. Alessandro Foraci, presidente Rotary Club Castelvetrano Valle del Belice, l’Avv. Gianni Vivona, presidente Rotary Club Roma Sud, ideatore del progetto, autorità rotariane dei clubs del distretto 2110 Sicilia e Malta, Autorità Militari ed istituzionali, associazioni e club service del territorio.

Porgeranno il loro saluto il dott. Enrico Caruso, Direttore del Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa, Salvatore Lo Curto Past Governor del Distretto Rotary 2110 Sicilia e Malta, il dott. Enzo Alfano Sindaco della Città di Castelvetrano.   

Parteciperanno alla tavola rotonda: 

il Dott. Francesco Vaccari, presidente dell’Associazione Rondine, Cittadella della Pace;

S.E. Mons. Domenico Mogavero, Vescovo della Diocesi di Mazara del Vallo;

il Prof. Riccardo Pellegrino, sociologo docente Università degli Studi di Palermo- Rotary Club Salemi;

Sarà moderatrice e relatrice, la Dott.ssa Lidia Tilotta, Giornalista Rai e coautrice con il dott. Pietro Bartolo del libro “Lacrime di Sale”.

Il progetto nasce dalla consapevolezza di una emergente e dilagante propensione alla conflittualità in ogni forma di relazione umana; dalla constatazione della prevalenza del conflitto e dell’arroganza sul dialogo e sul confronto.

Questa amara certezza, ormai percepita fortemente, conduce alla necessità di formare in rete dinamiche virtuose di collaborazione, di confronto, di amicizia tra i popoli e tra le persone, in ogni ambito relazionale.

Il Rotary ha assunto l’impegno di creare cuori pulsanti e di impulso presso i propri clubs nei territori vicini e distanti tra loro, per attivare rimedi improntati a pratiche di disarmo.

Sinergie per la Pace è un “programma di azioni” pensate e realizzate contro ogni forma di violenza, al fine di favorire una coscienza sociale a sostegno della Pace.

Ideato e promosso dal Rotary Club Roma Sud e presentato nel febbraio scorso presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani a Roma, si propone di coinvolgere i clubs del Rotary International, italiani ed di altre nazioni, nonchè tutte le organizzazioni, le istituzioni ed i cittadini interessati a collaborare.

L’obiettivo è quello di fronteggiare le attuali difficoltà correlate alla dirompente violenza sociale e di promuovere il confronto e la sintesi, onde sviluppare e diffondere azioni di sensibilizzazione alla pace.

Da sempre, coinvolgendo e ricercando alleanze e collaborazioni con personaggi significativi della scena italiana culturale e socio-politica, il Rotary ha posto il dialogo e l’amicizia al centro delle sue azioni di ”servizio”: operare a favore della pace e della risoluzione positiva dei conflitti.

Il convegno segnerà l’inizio di un nuovo percorso, profondamente ispirato a questo valore!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.