“La versione di Ulisse”: un film mazarese proiettato al Cinema Golden di Marsala

Mercoledì 19 giugno al Cinema Golden di Marsala verrà proiettato il film “La versione di Ulisse”, un film universale prodotto con la tecnica del collage, cioè montando insieme immagini di altri film, trailer commerciali e servizi giornalistici. Nella loro trasposizione le immagini perdono il loro significato originario e ne acquistano uno nuovo.
Il film contiene inoltre una scena illustrata dal mazarese Vito Rallo, fumettista che lavora per la casa editrice Bonelli. La voce narrante è di Giovanni Isgrò. La produzione è anch’essa mazarese.
Il contenuto del film è scientifico, di quella parte della scienza che si occupa della storia delle idee.
La veste invece è letteraria. Il film racconta l’interminabile storia del protagonista Ulisse, sempre presente nella letteratura europea, e gli affida la funzione di cartina tornasole in grado di misurare
il mutamento delle varie culture che si sono succedute nel tempo.
L’opera si prefigge di mettere a confronto la cultura europea della conoscenza, del pluralismo, della modernità e della costruzione dei valori, con quella prettamente siciliana in cui non si crede che le idee possano cambiare il mondo. Il film descrive come la cultura europea si è formata, come è cambiata e come cambia sempre più velocemente. Lo spettatore può così da sé constatare come la Sicilia abbia invece una storia speciale fatta di immobilismo e mancati riscatti. Il confronto tra la storia europea e quella siciliana dà spazio a un’altra chance: è possibile ora proporre una storia di
Sicilia diversa, meno ineffabile e chiusa, meno provinciale.
Per le tematiche trattate e la violenza di alcune scene “La Versione di Ulisse” è adatto al solo pubblico adulto.