61a Monterice si correrà, Pellegrino (AC Trapani): «Grazie all’impegno di tutti gli Enti»

«La 61a Monterice si farà». Lo ha assicurato il Presidente dell’Automobil Club di Trapani, Giovanni Pellegrino, dopo avere avuto conferma che la Regione Siciliana – tramite il Genio Civile di Trapani – interverrà per riparare la frana al km 5 della strada Immacolatella Valderice-Erice. Pellegrino ha seguito con attenzione la vicenda tramite l’ingegnere Giancarlo Teresi, a capo del Genio Civile di Trapani. «In questa fase mi sento di ringraziare quanti, come enti istituzionali, si sono adoperati affinché il problema si potesse risolvere. Encomiabile è stato l’impegno dell’ingegnere Teresi e del suo staff che si sono attivati in tempi brevissimi anche presso l’Assessorato regionale alle infrastrutture» ha detto Giovanni Pellegrino. L’Assessore Marco Falcone ha convocato gli enti interessati (Libero Consorzio Provinciale di Trapani, Comuni di Erice e Valderice) e la Protezione Civile. L’intervento sarà, infatti, garantito d’urgenza tramite i fondi assegnati all’Ufficio che si occupa di emergenze. «L’impegno corale è stato quello di poter garantire il normale svolgimento della gara di Campionato, ma anche di poter ripristinare la normale percorribilità dell’importante arteria viaria verso una località turistica come Erice» ha concluso Pellegrino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.