Camilleri ricoverato per arresto cardiaco: in pericolo di vita lo scrittore siciliano

Il papà del Commissario Montalbano sarebbe in pericolo di vita. Lo si apprende da fonti sanitarie dell’ospedale Santo Spirito di Roma dove lo scrittore siciliano, Andrea Camilleri, 93 anni, è ricoverato al pronto soccorso per un arresto cardiaco. Camilleri si stava preparando per essere per la prima volta alle antiche Terme di Caracalla, il 15 luglio, con lo spettacolo che racconta la sua Autodifesa di Caino. “Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio ‘cunto’, passare tra il pubblico con la coppola in mano” ha detto più volte Camilleri.

fonte repubblica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.