Marsala e il “porco spartuto” di Linda Licari. (Video Inedito)

Si consiglia la visione ad un pubblico “forte di stomaco”, adulto e poco incline alla depressione. Il video pubblicato è inedito ed è stato registrato nell’aula consiliare di Palazzo VII aprile ad inizio giugno durante la discussione dell’argomento del giorno, ovvero l’approvazione del Piano Triennali delle opere pubbliche in città. Argomento “caldo” si sa, ma non pensavamo che potesse far scaturire una reazione tanto “scioccante” in una consigliera comunale nota per il suo abituale bon ton, la sua pacatezza e l’uso ricercato e parsimonioso delle parole. Linda Licari, pasionaria ed ambientalista, barricadera di sinistra e professoressa impegnata nella formazione di giovani alunni, si è lasciata andare ad un’espressione a dir poco inusuale nei confronti del “collega” consigliere Giovanni Sinacori, esponente di “Iniziativa Democratica Popolare”.

Una parola è poco e due a volte sono troppe. Quando però si tratta di una frase uscita dalla bocca di una consigliera comunale che, in sprezzo del luogo in cui si trova usa parole poco conformi al ruolo, le parole mancano anche a chi ascolta. Il video pubblicato, come dicevamo, è inedito e non vi è traccia su internet in quanto la diretta streaming della seduta non è stata possibile a causa del malfunzionamento della connessione. Si tratta di una registrazione video e audio effettuata con un telefono cellulare. Buona visione e buon ascolto.