Lezione di fotografia con Antonio Politano: dall’ 1 al 7 luglio workshop gratuito a Pantelleria

Raccontare l’isola nella sua dimensione umana, oltre che di paesaggio naturale e rurale, e dare identità visiva al pay-off del Parco Nazionale Isola di Pantelleria – «dove anche l’umanità è patrimonio» – e alla mission di aiutare a «coltivare la bellezza». Sono questi gli obiettivi principali dell’iniziativa che l’Ente Parco Nazionale Isola di Pantelleria intende raggiungere con il workshop di fotografia di Antonio Politano, che si terrà dall’1 al 7 luglio a Pantelleria. Si tratta di una nuova occasione di approfondimento e formazione che il Parco vuole offrire alla comunità in maniera aperta e gratuita, sfruttando la rete di relazioni con importanti professionisti a livello nazionale e internazionale.

Antonio Politano, fotografo e giornalista, docente di fotografia e scrittura, realizza reportage per diverse testate, principalmente per La Repubblica e National Geographic Italia. È autore di alcune pubblicazioni, tra cui l’Agenda del viaggio e I colori della luce. Dirige Sguardi Nikon, rivista online di fotografia e viaggio. Ha esposto, in collettive e personali, in Italia e all’estero. Insegna in master e workshop dedicati alla fotografia e alla scrittura in viaggio. Cura il programma del Festival della Letteratura di Viaggio. La sua grande esperienza e professionalità sarà a disposizione di coloro i quali intendono fare parte del gruppo che per una settimana percorrerà l’isola, cogliendone i tratti più suggestivi. Il workshop assicurerà, da una parte, la produzione di immagini di autori diversi e perciò la creazione di un archivio espressione di uno sguardo plurale, con l’intento di “animare” la cartolina, mostrare la vita quotidiana all’interno di un ambiente unico come quello del Parco nazionale; nonchè creare un implicito invito al viaggio utile anche agli operatori dell’industria turistica. Dall’altra, il workshop trasmetterà strumenti di maggiore consapevolezza di narrazione fotografica – ad allievi e fotografi che continueranno a operare sul territorio – e sarà un contributo del Parco nazionale alla comunità isolana.

Il programma delle attività prevede uscite sul campo in tutta l’isola in diverse ore del giorno, lezioni introduttive e verifiche puntuali delle foto realizzate. Un ampio servizio, corredato da una galleria d’immagini, verrà pubblicato all’interno del sito di Nikon Italia, per raccontare la valorizzazione e tutela dell’ambiente, la vita quotidiana e le eccellenze dell’isola. L’archivio/portfolio sarà composto da 100 fotografie, prodotte da Antonio Politano e dai partecipanti al laboratorio-workshop di fotografia (con consenso esplicito all’uso libero di diritti) e messe a disposizione del Parco Nazionale Isola di Pantelleria per le sue diverse forme e campagne di comunicazione.