Esiti mobilità personale docente: qualcosa non torna?

Di seguito proponiamo una segnalazione inviataci da una insegnante, circa la sospetta e anomala situazione della mobilità del personale docente:

Gentile redazione, parlo a nome di un folto gruppo di insegnanti della provincia di Trapani alquanto indignate per quanto segue:
Mobilità scuola primaria 2019/2020.
Pubblicati in data 24/06/2019 gli esiti della mobilità del personale docente della scuola PRIMARIA, apprendiamo con disgusto che in provincia di Trapani ci sono stati 37 trasferimenti INTERPROVINCIALI, TUTTI con precedenza prevista dal CCNI!!! Le precedenze si attribuiscono a disabili, a persone che assistono familiari disabili, a persone che si ricongiungono al coniuge militare. Precisiamo che la maggior parte di questi docenti trasferiti ha punteggi bassissimi, a discapito di docenti con punteggi altissimi che risultano, dopo decenni, ancora titolari fuori provincia. Casualità o truffa?! Hanno tutti realmente diritto alle suddette precedenze? Perché, se così non fosse, si toglierebbe dignità a una legge, la 104, nata a tutela dei meno fortunati ma, stando ai fatti, notevolmente abusata.
Floriana Oliva