Terzo Mondo o Marsala? viaggio sugli autobus sporchi e malandati (VIDEO)

A guardare il video ci si chiede in quale sperduto e arretrato Paese del Terzo Mondo viaggino quegli autobus tanto sporchi, macchiati e con il sedile dell’autista rimediato da un’antica sedia che ricorda tempi andati, tempi in cui si usavano queste sedie “a mille righe” nelle case al mare o nei bar all’aperto. Le condizioni di questi mezzi di trasporto cittadini tanto auspicati e “caldamente” consigliati anche dal sindaco che invita spesso a lasciare la macchina a casa e camminare a piedi oppure a usare i mezzi pubblici qualora le distanze fossero troppe e la resistenza poca, sono pessime. La sporcizia regna sovrana così come il caldo insopportabile dato che l’aria condizionata praticamente non esiste. Spesso gli autobus viaggiano con le portiere aperte a discapito della sicurezza pur di avere fare entrare un pò di vento a refrigerio dal caldo insopportabile.