Open Day 2019 Rimini, la Camera Penale di Marsala vince il premio miglior regia e qualità video per il corto di viDEONTOLOGIA

La Camera Penale di Marsala ha partecipato al bando indetto dal team di viDEONTOLOGIA dell’Unione Cemere Penali Italiane e su 18 cortometraggi presentati dalle Camere penali Italiane ha vinto il  premio miglior regia e qualità video. Il cortometraggio dal titolo “Per un cliente in più” è stato realizzato dai giovani penalisti marsalesi avv. Antonino Rallo, avv. Piero Marino, avv. Andrea Pellegrino, Avv. Alessandro Carollo, avv. Adriana Vinci , avv. Arianna Russo, avv. Marilena Messina e dr.ssa Rosy Maniscalco, si è classificato tra i primi tre insieme a Roma e Tivoli ottenendo il premio per la miglior regia e migliore qualità video. Le riprese e il montaggio del cortometraggio dal titolo “Per un cliente in più” sono state realizzate dal videomaker marsalese Pasquale Pandolfo vincitore di molti premi nazionali per cortometraggi.

 L’open day di Rimini, che ha visto quest’anno alla direzione l’avv. Giacomo  Frazzitta, nella sua qualità di Responsabile nazionale per la formazione dei giovani penalisti, ha visto una partecipazione di oltre 800 giovani provenienti da tutta Italia,  riunitisi al palacongressi di Rimini per dibattere sulle questioni di attualità e sul populismo dilagante anche e soprattutto nell’ambito penale , ad aprire il Congresso di Rimini è stato il giovane penalista marsalese avv. Andrea Pellegrino e la collega napoletana Alessandra Pellegrino che hanno introdotto la madrina dell’evento l’avvocato Torinese Anna Chiusano che ha dato il benvenuto al V open day di Rimini .