Mazara, raccolta dell’umido fino alle ore 20

“A causa dell’emergenza che è in corso per i problemi di conferimento delle frazioni di umido/organico negli impianti autorizzati, la raccolta porta a porta dell’umido organico nella giornata di venerdì ha subito dei rallentamenti. In ogni caso il servizio di raccolta porta a porta di umido/organico e secco residuale oggi è in corso e prosegue fino alle ore 20 partendo  proprio dalle zone dove si sono registrati disagi venerdì”.

Lo rende noto l’Ufficio Ambiente del Comune di Mazara del Vallo. Pertanto, i cittadini sono invitati a lasciare i mastelli dell’umido e del secco residuale esposti dinanzi alle abitazioni fino alle ore 20.

La raccolta riguarda anche le attività commerciali per le quali è stato disposto un servizio straordinario che durerà fino alla sera.

 A tal proposito, visti i disagi che si sono verificati a causa dell’emergenza, il centralino della Polizia Municipale al numero 0923671788 è a disposizione per raccogliere le segnalazioni delle attività commerciali che avessero ancora i mastelli non svuotati. Si può contattare il Comando Polizia Municipale indicando nome e ubicazione con numero civico dell’attività. Sarà cura del comando di Polizia Municipale girare la segnalazione alla squadra di raccolta.

L’amministrazione comunale di Mazara del Vallo, consapevole dei disagi che sono causati dalla carenza di impianti autorizzati al conferimento dell’umido e non certo dal sistema locale di raccolta, chiede collaborazione e pazienza a cittadini e commercianti, ricordando che la situazione di emergenza non giustifica comportamenti incivili di abbandono di rifiuti in strada che sono sanzionati quotidianamente a salvaguardia dell’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.