Sub “pirata” ferisce con la fiocina un bagnante scambiandolo per un….pesce

Incidente ieri nelle acque di Scopello in provincia di Trapani. Un giovane, V.G. 25 anni, è stato colpito ad una gamba dalla fiocina di un sub che forse l’aveva scambiato per un pesce e ha lanciato l’arma per “pescarlo”. Quando si è reso conto di aver colpito la gamba di un uomo, il sub pirata è fuggito senza aiutarlo. Il giovane è stato soccorso dai sanitari del 118 e poi trasportato al Civico di Palermo per rimuovere la fiocina che ha trapassato completamente la gamba.

Le indagini sono condotte dalla polizia di Trapani che sta cercando di identificare il sub che ha sparato al bagnante.