Marsala, intossicati dopo aver mangiato cous cous e insalata di mare

Sono cinquanta gli intossicati a Marsala che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche dei sanitari dell’ospedale “Paolo Borsellino”. Tutti e 50 avevano mangiato insalata di mare e cous cous acquistati in una pescheria d’asporto. Sono arrivati al nosocomio accusando nausea, diarrea e forti spasmi addominali. Sono in corso le indagini per stabilire chi abbia preparato le pietanze a base di pesce. Probabilmente, il fortissimo caldo e la cattiva conservazione dei cibi hanno fatto sì che il cibo si guastasse causando la brutta intossicazione alimentare. I 50 sono ricoverati e stanno subendo la profilassi di rito.