Collegato, via libera alla norma che riforma il sistema degli appalti

37

«Il via libera all’articolo 5 del Collegato rappresenta una significativa innovazione per l’intero comparto siciliano delle opere pubbliche. Ringrazio le forze politiche, di maggioranza ed opposizione, che hanno ben interpretato lo spirito di una norma che renderà più efficace e più snello il sistema di aggiudicazione degli appalti in Sicilia, dando respiro alle imprese». Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone dopo l’approvazione, da parte dell’Ars, del testo che riforma la normativa regionale sugli affidamenti pubblici.

«La norma – prosegue l’assessore – elaborata dal Governo Musumeci dopo un percorso di larga condivisione con le piccole e medie imprese, consentirà di eliminare i ribassi anomali dando nuovo impulso e più ordine alle gare pubbliche, a maggior tutela di trasparenza e libera concorrenza.Questo risultato – conclude Marco Falcone – conferma e rafforza, inoltre, il rapporto sinergico fra il Governo Musumeci e le associazioni datoriali».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.