Stadio Marsala, « a calci in culo e a casa»: lo sfogo dell’ultrà

L’infuocato comunicato stampa giunto alla nostra redazione è stato inviato da un gruppo di ultras arrabbiati per l’irrisolta “questione stadio di Marsala”. Gli ultras fanno parte dei gruppi “Capoboeo & Nucleo Ribelle” che sottolineano le condizioni precarie del manto erboso del campo di calcio comunale. La rabbia e l’insoddisfazione per le promesse non mantenute, evince dalle accese parole utilizzate per protestare contro sindaco ed amministratori:

Vi trasmettiamo il nostro comunicato pieno di rabbia sulla questione stadio

.È inconcepibile e allarmante quanto sta accadendo; per tali ragioni chiediamo il vostro supporto affinché lo stadio municipale possa trovare una sistemazione. Grazie sin d’ora.

Siete la VERGOGNA di una città intera.incompetenti – privi di senso di appartenenza e amore verso la città, e di rispetto verso i vostri concittadini.Mostrate DISINTERESSE su ogni aspetto che riguarda la città.e affrontate ogni tematica con SUPERFICIALITÁ.
Ci rivolgiamo a tutto il consiglio comunale – al Suo Presidente e ai consiglieri comunali ma anche al Sindaco e ai suoi assessori.

Rappresentate il FALLIMENTO, anzi siete il FALLIMENTO.
Non avete soluzioni perché non lavorate, perché non studiate, perché non vi confrontate.Sedete su questi banchi soltanto per accusarvi a vicenda nell’unica lingua che conoscete: il politichese fiacco, di quelli – come si dice dalle nostre parti – “terra terra”.
E siete capaci di proporre l’inverosimile, attraverso il Presidente del Consiglio Comunale di Marsala, – perché riteniamo questo signore parli a nome del massimo consesso civico locale – ovvero “andate a giocare a Mazara del Vallo”.

Questa frase terribile unita alla foto del fondo campo che postiamo rappresenta veramente che tutti questi signori (sindaco, consiglieri, assessori) meritano soltanto una cosa:A CALCI IN CULO E A CASA!! 
La nostra squadra DEVE restare a Marsala e DEVE giocare in questo stadio, che un uomo con le palle costruì, di cui voi – politici scarsi e fiacchi come mai avuti – vi vantate di avere pur non essendoci mai entrati per assistere ad una partita del Marsala Calcio.
La società che ha iscritto la propria squadra ad un campionato semiprofessionistico e i tifosi che da sempre hanno dimostrato di vivere per questa maglia non meritano questo affronto.