San Vito Lo Capo. Controlli su ristoranti, supermercati e pescerie: 22mila Euro di multe e 180 chili di pesce sequestrato

Continuano i controlli dei Carabinieri e della Capitaneria di Porto di Trapani, sul territorio di San Vito Lo Capo (TP).

Dopo i controlli dei giorni scorsi riguardanti l’abusivismo ambulante ed il sequestro di prodotti di vario genere quali vestiti, materassini gonfiabili e oli per massaggi, l’attenzione dei militari si è concentrata questa volta su ristoranti, pescherie e supermercati.

Sono stati eseguiti controlli congiunti tra Carabinieri e la Guardia Costiera Trapani, in 21 ristoranti, 2 pescherie e 2 supermercati del luogo, rilevavano violazioni di vario genere multando i commercianti per 21.700 euro.

Nello specifico, sono state contestate 9 violazioni amministrative in materia di tracciabilità e/o etichettatura del prodotto ittico, 2 violazioni per prodotti con data di scadenza superata e 1 violazione per prodotti ittici di taglia inferiore alla taglia minima. Sequestrato circa 180 chili di prodotti ittici non conformi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.