Ancora una tragedia nel ragusano, giovane mamma falciata per strada

Ancora una tragedia nel ragusano. La notte scorsa a Cava D’Aliga, località balneare di Scicli, una giovane donna, Martina Aprile di 24 anni, è morta investita da una Lancia Y10 guidata da un giovane. Erano circa le 02:00 quando la donna, insieme ad un collega, dopo aver finito il turno di lavoro in un ristorante della zona, stava buttando la spazzatura, quando all’improvviso è sono stati presi in pieno dall’auto. Martina è morta sul colpo, mentre il collega ferito è stato trasportato in ospedale.

La donna lascia un bimbo di 5 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.