Marsala, il Consiglio comunale approva il bilancio di previsione

Il Consiglio Comunale di Marsala, presieduto da Enzo Sturiano, ha approvato il bilancio di previsione 2019 e pluriennale 2019-2021. Lo ha fatto ieri pomeriggio al termine di una seduta che ha preventivamente visto l’approvazione di altri 7 emedamenti (oltre agli undici esitati positivamente martedì scorso) e di un sub emendamento. L’approvazione è stata frutto della votazione di 14 consiglieri dei quali 10 si sono pronunciati favorevolmente e 4 contrari. Approvati anche un atto d’indirizzo per l’istituzione dell’infermiere pediatrico nelle scuole (Ingrassia) e una mozione per un rendiconto alla Corte dei Conti sul Canile (Flavio Coppola). Il Presidente al termine della seduta ha annunciato che presto si tornerà in aula per discutere dell’emergenza rifiuti e per la messa in sicurezza del Porto con i due progetti, pubblico e privato.

Di seguito lo svolgimento in sintesi della giornata di ieri fermo restando che l’intera seduta è visibile e ascoltabile collegandosi con il sito internet: https://www.youtube.com/watch?v=o-yJIpPd1DQ

1° Appello – Ore 17,10 – Presenti  13 consiglieri/30

Il Presidente Enzo Sturiano dichiara la validità della seduta e riparte dalla discussione del suo subemendamento all’emendamento n. 12 finalizzato a impinguare di 30 mila euro il capitolo per la manutenzione dello Stadio Municipale.

Votazione: Approvato all’unanimità con 14 voti favorevoli.

Il vice Presidente Arturo Galfano si dichiara soddisfatto dell’approvazione di questo subemendamento che consentirà al Marsala di giocare le proprie partite interne al Municipale.

Ricorda gli interventi fatti dal Consiglio comunale per gli impianti sportivi.

VOTAZIONE BILANCIO:  APPROVATO CON 10 VOTI FAVOREVOLI E 4 CONTRARI.

Il consigliere Aldo Rodriquez motiva il suo voto contrario per le scelte non condivise fatte dell’Amministrazione anche se – precisa – ha votato positivamente alcuni emendamenti che condivideva.

La consigliera Ginetta Ingrassia fa presente che con molto rammarico ha votato negativamente il Bilancio, pur se ha votato positivamente alcuni emendamenti che riteneva utili per la Città. Parla di un Bilancio non condiviso.

La consigliera Linda Licari ribadisce che si sarebbe auspicata una più repentina approvazione dello strumento finanziario.

Il Presidente Enzo Sturiano precisa che non era possibile tecnicamente approvare il bilancio prima. Lamenta che ancora non è stato portato in Consiglio il Bilancio consuntivo 2018.

Il Presidente comunica che ciò saraà fatto nella prossima riunione di Consiglio comunale.

Il Vice Sindaco Agostino Licari ringrazia il Consiglio comunale per l’approvazione del Bilancio. Preannuncia un’azione di intensa attività amministrativa che avrà inizio fra una decina di giorni non appena reso esecutivo lo strumento finanziario. Parla di una grande traguardo conseguito unitamente da Amministrazione e Consiglio comunale. Precisa che si avranno anche quest’anno dei ritardi nell’esecuzione di alcune manutenzioni, ritardi che comunque saranno minori rispetto allo scorso anno. Fa presente che il consuntivo non è stato portato in aula per motivi tecnico-burocratici e non per mancanza di volontà. Parla che da domani saranno avviate le modifiche contrattuali, le gare e le opere di manutenzione. Preannuncia che il prossimo Bilancio sarà portato prestissimo in Consiglio.

Il consigliere Alfonso Marrone ringrazia i consiglieri per la votazione del Bilancio e fa presente che la presenza del suo gruppo è stata ancora una volta fondamentale per assicurare il numero legale in aula. Lamenta le numerose problematiche che attanagliano la Città. Precisa che negli ultimi quattro anni la Città è regredita dal punto di vista della pulizia e della sicurezza. Lamenta la mancata condivisione delle tematiche affrontate dall’Amministrazione con il Consiglio.

Il consigliere Flavio Coppola avrebbe voluto che fosse presente in aula il Sindaco. Precisa che non vi è una maggioranza in Consiglio. Dice che non ha nulla da rimproverarsi visto che vi sono tempi fisiologici per l’esame delle delibere propedeutiche al Bilancio stesso. Parla delle partecipate e delle dismissioni dei beni immobili. Auspica che presto venga portato in aula il DUP 2020.

Preannuncia due sedute su emergenza rifiuti e messa in sicurezza porto (pubblico e privato).

Il consigliere Flavio Coppola, parlando di emergenza sanitaria, chiede lumi sulla mancata raccolta dell’umido.

Il Vice Sindaco Agostino Licari illustra la delicata situazione della raccolta (saltuaria) della frazione umida dei rifiuti solidi urbani. Siamo davvero in grande crisi. Invita i cittadini che possono a far uso della compostiera.