Crisi idrica a Trapani: riparato il danno alla condotta di Bresciana

Sembra destinata a rientrare, scongiuri a parte, attesa la grave condizione in cui versa la condotta idrica che da Bresciana arriva in città.
Una crisi idrica che, dalla scorsa settimana, ha piagato buona parte del trapanese ed in particolare le frazioni a sud. 
L’eredità ricevuta dal Sindaco Tranchida, oltre all’emergenza rifiuti e fognaria (note le condizioni per la condotta di sollevamento) si somma alla situazione attuale.

Trapani, negli ultimi anni in particolare, è stata abbandonata a se stessa e su diversi fronti affrontiamo continue emergenze. Continuiamo comunque, pur senza bacchetta magica, e con incessante impegno straordinario, per far diventare normale intanto la città, ma al contempo non lesiniamo energie per la programmazione, lo sviluppo al fine di stimolare nuova occupazione.