Aerei VIP su Birgi e Punta Raisi: tutto pronto per il Google Camp 2019

32

 Se a Punta Raisi, all’aeroporto “Falcone Borsellino” sono attesi 114 aerei privati i cui proprietari sono personaggi noti a livello internazionale, a Birgi, nel nostrano aeroporto sono previsti 40 atterraggi. Top Secret sui nomi per la prevedibile tutela della riservatezza. Si vocifera addirittura l’arrivo dell’ex presidente USA Barack Obama. Le forze dellìordine hanno chiesto ai residenti di Selinunte, luogo dove avverrà il meeting internazionale, di non affacciarsi alle finestre durante l’evento. Anche i custodi del Parco Archeologico non potranno usare i cellulari per garantire la privacy imposta dallo staff di Google. Montato anche un “cannone laser” per contrastare eventuali incursioni di droni esterni. In dubbio la presenza del principe inglese Harry , mentre arriverà stasera Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook. Secondo indiscrezioni, tra gli ospiti anche Tom Cruise e George Clooney mentre John Legend, in questi giorni in Sicilia dopo un concerto a Taormina, potrebbe esibirsi dopo la cena di gala a Selinunte. Il primo appuntamento è infatti oggi al tramonto con un aperitivo davanti al tempio di Hera nel parco archeologico di Selinunte chiuso al pubblico dalle 14, poi cena di gala e concerto con palco circolare e spettacolo di luci al tempio E.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.