Scafisti fermati a Ragusa

La Polizia di Ragusa ha fermato due extracomunitari ventenni che erano a bordo della nave Gregoretti, un senegalese ed un gambiano, perché ritenuti gli scafisti dell’imbarcazione su cui viaggiava un gruppo di migranti soccorsi dalla nave della Guardia Costiera. Sono indiziati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
    Le Squadre Mobili di Ragusa e Siracusa hanno lavorato insieme tutta la notte per raccogliere gli indizi a loro carico. Le indagini sono tuttora in corso per individuare i complici. La Procura della Repubblica di Ragusa, dopo la convalida del provvedimento, trasmetterà gli atti alla Procura di Siracusa perché i migranti sono sbarcati ad Augusta anche se sono stati poi immediatamente trasferiti nell’ nell’hotspot di Pozzallo.