martedì, Novembre 29, 2022
HomeCronacaCapo Granitola, celebrata la “Giornata dei Valori” nel ricordo di Ferruccio e...

Capo Granitola, celebrata la “Giornata dei Valori” nel ricordo di Ferruccio e Maurizio Vignola

Lunedì 5 agosto presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Capo Granitola si è celebrata la “Giornata dei Valori Nazionali”, un evento organizzato dal Rotary Club Mazara del Vallo, Rotary Club Castelvetrano-Valle del Belice, Rotary Club Palermo Montepellegrino e dall’Associazione Italiana Genitori- AGE Onlus. 

Il programma della giornata si è articolato in due sessioni. La prima sessione, quella del mattino, con una visita, delle famiglie AGE nella sede del CNR di Capo Granitola, in questa occasione dei ragazzi hanno realizzato dei disegni sul Tricolore, la Costituzione e l’Inno Nazionale.

La seconda sessione ha visto un incontro, pressa la sala conferenze del CNR, alla quale hanno partecipato Autorità civili, militari e religiose. Ad aprire la cerimonia l’Inno Nazionale, successivamente il coordinatore dei lavori, l’avv. Giuseppe Pantaleo, del Rotary Club Castelvetrano-Valle del Belice, ha illustrato il programma degli interventi, preceduti dai saluti istituzionali. Il responsabile dell’Unità operativa CNR-IAS di Capo Granitola, il dott. Giorgio Tranchida, ha parlato del lavoro di ricerca dell’ambiente marino e sulla sostenibilità svolto all’interno dello stesso Istituto, sottolineando l’approccio multidisciplinare che contraddistingue le metodologie di studio applicate. 

A portare i saluti dell’Amministrazione comunale di Campobello di Mazara, guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione, è stata l’assessore alle Politiche Sociali Donatella Randazzo la quale si è soffermata sull’importanza della Carta Costituzionale della Repubblica Italiana, ed il vice sindaco prof. Nino Accardo, in qualità anche di responsabile della sezione AVIS di Campobello di Mazara. 

I presidenti dei Rotary Club di Mazara del Vallo e Castelvetrano-Valle del Belice, rispettivamente il dott. Domenico Di Maria ed il dott. Antonio Palazzotto, oltre a portare i saluti alla folta platea hanno ringraziato il dott. Sebastiano Maggio, presidente Regionale AGE Sicilia per la lodevole iniziativa associata al ricordo del PDG del Rotary Club Distretto 2110 Sicilia-Malta dott. Ferruccio Vignola e del prof. Maurizio Vignola, scienziato e rotariano. 

Successivamente, lo stesso dott. Sebastiano Maggio, dopo aver portato i saluti del presidente del Rotary Club Palermo Montepellegrino, il dott. Filippo Cuccia, impegnato in un altro incontro istituzionale, ha parlato delle diverse tappe del Concorso Nazionale “Tricolore Vivo”. 

L’avv. Salvatore Cristaldi, del Rotary Club Mazara, ha parlato dell’art.21 della Costituzione Italiana dedicato alla “liberta  di pensiero” soffermandosi sulla libertà di stampa e sui principi fondanti della democrazia. L’Avv. Cristaldi ha concluso il suo intervento citando una famosa frase di Voltaire: “Non sono d’accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo”.  

Il tenente di Vascello Michele Torracca, anch’egli del Rotary Club Mazara, portando i saluti del Comandante della Capitaneria di Porto, il capitano di Fregata Maurizio Ricevuto, ha fatto una riflessione sulla tutela dell’ambiente marino partendo dalle più importanti normative emanate a seguito gravi incidenti che hanno messo a dura prova l’ecosistema marino. “L’Ambiente –ha sottolineato il ten. Torracca- è un valore da coltivare per e dalle nuove generazioni. Necessita pertanto un processo di consapevolezza condivisa”. 

L’avv. Pantaleo ha così ricordato, anche attraverso aneddoti e lettura di alcune lettere, ancor più specificatamente il PDG del Rotary Club Distretto 2110 Sicilia-Malta, dott. Ferruccio Vignola, al quale dedicato l’Archivio Storico Distrettuale ed intitolato un Premio che viene annualmente consegnato ad un personalità che si contraddistingue sul tema “servire per lo sviluppo in un Mediterraneo di pace”; Ferruccio Vignola è stato ricordato per il suo impegno per lo sviluppo euromediterraneo e per la sua profonda umanità. Pantaleo ha poi ricordato anche la figura del figlio, il prof. Maurizio Vignola, scienziato e rotariano, pneumologo di fama internazionale scomparso prematuramente all’età di 40 anni ma già autore di numerosi studi e pubblicazioni.            

A concludere gli interventi è stato il dott. Franco Saccà, assistente del Governatore del Distretto Rotary 2110, dott. Valerio Cimino, il quale si è complimentato con gli organizzatori per l’iniziativa volta a valorizzare l’impegno nel sociale.   

Il dott. Sebastiano Maggio ha così consegnato una targa di riconoscimento alla prof.ssa Tota Vignola, moglie di Ferruccio e madre di Maurizio. La prof.ssa Vignola, visibilmente emozionata,ha ringraziato tutti per la bella giornata intrisa di alti valori e per il magnifico ricordo dei suoi cari.       

Infine sono stati premiati i lavori di due ragazzi relativamente al tema dell’incontro. Ad essere premiati sono stati i piccoli Pietro Indelicato ed Eliana Faraci.

In collaborazione per l’evento: Lega Navale Torretta Granitola, l’Avis Campobello di Mazara, l’associazione onlus L’Oasi di Torretta, il CNR di Torretta Granitola, il Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo- CeSVoP.         

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments