Palermo, tango e musiche mediterranee al Chiostro della Galleria d’Arte Moderna

Per Palermo Classica IX Festival Internazionale appuntamento con il Siestango Quartet, l’Orchestra Sinfonica, Rusanda Panfili e Ruggiero Mascellino. Musiche di Piazzolla, Laurenz, Galliano, Devreese, Mascellino

Vigilia di Ferragosto dai ritmi delicati e sensuali del tango, che si fondono con la musica mediterranea, per un appuntamento musicale che condurrà lo spettatore fuori dal tempo e dallo spazio. Titolo del concerto ¡Si, Eso es Tango!, sul palco il Siestango Quartet e protagonisti i suoni del pianoforte con Sofia Vasheruk, della fisarmonica con Ruggiero Mascellino e Jevgenijs Pastuhovs, del contrabbasso con Knud Krautwig, e del violino con Rusanda Panfili. E ancora, la batteria con Gabriele Palumbo ed il basso con Marco Spinella per la sezione ritmica a cura del Maestro Mascellino. Gli artisti suoneranno con l’Orchestra Sinfonica Palermo Classica.

Un concerto unico, per composizione e data, in programma mercoledì 14 agosto, alle ore 21:00, al Chiostro della Galleria d’Arte Moderna, in via Sant’Anna 21 a Palermo. 

Per accompagnare il pubblico in questo speciale viaggio in Argentina, il Siestango si arricchisce di due special guests: la moldava Rusanda Panfili e il compositore palermitano Ruggiero Mascellino, per l’occasione insieme alla Palermo Classica Symphony Orchestra, che riunisce giovani talenti provenienti da tutta Italia ed Europa, formando così una Sinfonica d’eccezione.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, il gruppo Siestango torna alla Gam di Palermo con questo speciale ensemble, proponendo una serata in cui si susseguiranno le musiche di: A. Piazzolla, P. Laurenz, R. Galliano, F. Devreese,C. Gardel, K. Weill, R. Mascellino,  grazie alle quali il tango prenderà forma per fondersi con le suggestive sonorità mediterranee e dall’Argentina di Ruggiero Mascellino. Sarà uno spettacolo coinvolgente ed appassionante nel quale, sentimenti ed emozioni, prenderanno vita e “danzeranno” all’unisono con suoni e melodie dal mondo che abbracciano anche le nostre tradizioni.

L’evento rientra nella programmazione della nona edizione del Festival Internazionale Palermo Classica Summer 2019, a cura dell’omonima Accademia, e che quest’anno accoglie in rassegna ben 24 appuntamenti musicali, che hanno preso il via lo scorso 24 luglio e  si concluderanno il prossimo 7 settembre.