Si butta in mare la notte di ferragosto, annegato palermitano

Un uomo di 54 anni, Antonio Badalamenti, residente a Chicago è morto annegato nelle acque antistanti il lungomare di Aspra, dopo essersi buttato a mare durante la notte di Ferragosto. Il suo corpo dopo lunghe ricerche è stato recuperato dai militari della Capitaneria di Porto che con i mezzi hanno scandagliato lo specchio d’acqua davanti al lungomare. Due giovani che rischiavano di annegare sono stati invece salvati a Isola delle Femmine. I bagnanti hanno fatto una catena umana e sono riusciti a portare a riva i due che non riuscivano a tornare in spiaggia.