Latitante in vacanza in Sicilia, tenta fuga seminudo

I carabinieri del Ros, assieme a quelli dei comandi di Catanzaro e Messina, con un blitz in un appartamento a Giardini Naxos (M5), ieri sera hanno arrestato Francesco Riitano, esponente ‘ndranghetista del clan Gallace di Guardavalle (Cz). Era ricercato per traffico internazionale di stupefacenti ed altro, ed era destinatario di un provvedimento cautelare emesso su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Milano. Era in vacanza con i familiari; al momento dell’irruzione dei carabinieri ha anche tentato una fuga, saltando seminudo da un balcone, ma è stato bloccato. Riitano era ricercato per avere promosso, organizzato e finanziato un’associazione con base logistica ad Arluno (Milano) finalizzata all’importazione di cocaina dal Sudamerica. La svolta che ha portato alla sua cattura è arrivata nelle ultime settimane, quando si è avuta conferma della presenza di Riitano in Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.