Partanna, al Castello Grifeo la piece teatrale “Càuru”

Andrà in scena sabato 7 settembre alle 21 al Castello Grifeo la piece teatrale in ricordo delle vittime di mafia “Càuru”, rinviata lo scorso 23 agosto per problemi tecnici verificatisi al Teatro provinciale “Lucio Dalla” di Partanna. La rappresentazione di Francesco Randazzo, per la regia di Giovanni Carta, vedrà sul palco gli attori Luana Rondinelli, Jerry Accardo e Piero Indelicato. Lo spettacolo andrà a sostituire il Saggio di danza classica, moderna e contemporanea dell’Asd Studio danza di Maria Pia Distefano che avrebbe dovuto tenersi sempre sabato, annullato per sopraggiunti problemi logistici dalla stessa compagnia di ballo.Di seguito si rinvia una breve sinossi della piece teatrale “Càuru”:La rappresentazione di Francesco Randazzo, per la regia di Giovanni Carta, vedrà sul palco gli attori Luana Rondinelli, Jerry Accardo e Piero Indelicato (anche produttore dello spettacolo) e ancora Eleonora Bonanno, Irene Bonanno, Rosaria Calandrino, Carmela Gancitano, Grazia Urso e Diana Lisciandra. L’opera, premio Officina Teatro 2007, è una drammatica quanto impietosa narrazione delle stragi di mafia che hanno insanguinato e scosso la Sicilia e delle sue vittime più illustri. Una lunga carrellata delle giornate ormai entrate nella memoria collettiva e associate ai nomi di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e la loro scorta (23 maggio), di Paolo Borsellino e la sua scorta (19 luglio) e dei tanti altri che hanno perso la vita per difendere la giustizia, per contrastare quel male oscuro che è Cosa Nostra. Protagonista una Palermo che nel racconto si trasforma tragicamente in un cimitero popolato di obelischi, alberi e lapidi in ricordo di chi è caduto per mano mafiosa.