Marsala Calcio: prima trasferta stagionale. I convocati per Nola

Unico obiettivo: ripartire. Nell’esordio di domenica scorsa, davanti al pubblico delle grandi occasioni, gli Azzurri si sono arresi al “Lombardo Angotta” di misura alla ‘corazzata’ Palermo; domenica 8 settembre 2019, in programma l’uscita esterna contro il Nola, nella quale il Marsala dovrà assolutamente cercare di fare punti. Vista la momentanea indisponibilità dell’impianto di Nola (NA), si giocherà allo Stadio “Arena” di Cercola (NA). I bianconeri di mister Gianluca Esposito, dopo la sofferta salvezza ai playout dello scorso anno (militavano nel Girone H, ndr), hanno allestito una rosa di tutto rispetto. Anche i napoletani, però, si presenteranno alla cruciale sfida ancora a secco di punti, visto che all’esordio hanno perso sul campo del Marina di Ragusa per 2-1.
Per quanto riguarda gli Azzurri di mister Vincenzo Giannusa, in settimana è proseguita intensa la preparazione in vista della prima esterna stagionale, sebbene sia stato “stravolto” il reparto offensivo dal calciomercato visto il trasferimento in uscita di Ficarrotta al Palermo e l’innesto degli esterni Giuseppe Maiorano e Fabio Padulano, oltre all’inserimento del difensore centrale classe 2000 Mirko Gallo. Giannusa non potrà contare sui lungodegenti Noto e D’Anna, e su Di Chiara vittima di una botta a una caviglia in allenamento, mentre sarà della trasferta Samuele Romeo al rientro dalla squalifica.

Ecco la lista dei 23 convocati:
Portieri:
Giordano (’02), Russo (’00);
Difensori:
Gallo (’00), Lo Iacono (’01), Monteleone, Montuori, Rizzo (’01), S. Romeo, Scalisi (’02);
Centrocampisti:
Castrovilli (’00), Erbini (’01), Ferchichi, La Vardera (’99), Lauria, Lorefice;
Attaccanti:
Balistreri, Maiorano, Manfrè, Ogbebor (’99),Padulano,  Pucci (’02), A. Romeo (’01), Sardone (’01).

Squalificati: /.

Indisponibili: Noto (’01) (por.), D’Anna (’00) (dif.), Di Chiara (’01) (dif.).

Fischio di inizio alle ore 15:00, dirigerà l’incontro il Sig. Davide Giacometti della sezione AIA di Gubbio (PG) coadiuvato dai Sigg. Matteo Lauri (Gubbio (PG)) e Paolo Brodoni (Terni).