Trapani. Controlli dei carabinieri: due arresti per droga

Due soggetti, Giovanni Melita e Francesco di Gregorio, rispettivamente di 31 e 32 anni, sono stati arrestati ieri, dai carabinieri di Erice, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due, a bordo dell’autovettura del Melita, sono stati sottoposti a controllo dai militari durante un controllo alla circolazione stradale di ruotine, tuttavia, l’atteggiamento particolarmente nervoso tenuto dai due, ha indotto i Carabinieri ad eseguire dei controlli più approfonditi, nel corso dei quali è stata rinvenuta una dose di marijuana e un coltello serramanico di 15 cm in possesso di Di Gregorio oltre a 1,2 grami di marijuana, 0,4 grammi di hascish nonché 2,9 grammi di cocaina, divisa in due dosi, in possesso di Melita.

Al ritrovamento della droga i militari, hanno deciso di estendere le perquisizioni anche alle abitazioni dei due soggetti. All’interno dell’abitazione del Di Gregorio, i sono stati rinvenuti 1 chilo e 240 grammi di marijuana in inflorescenze essiccate, 1,09 grammi di hascish, un bilancino di precisione e 100 euro.

Nell’appartamento di Melita invece, sono stati ritrovati, 104,7 grammi di marijuana, 47 grammi di hashish e 1 bilancino di precisione. I due, al termine delle formalità di rito, sono stati dichiarati in stato di arresto e sottoposti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria .