sabato, Maggio 18, 2024
HomeCronacaImmigrazioneDa Palermo a Bruxelles: 1500 km a piedi, 116 giorni di cammino...

Da Palermo a Bruxelles: 1500 km a piedi, 116 giorni di cammino per il missionario Biagio Conte. Adesso, incontrerà i deputati

Dopo oltre 1.500 chilometri a piedi, fratel Biagio è arrivato a Bruxelles per parlare alle istituzioni europee di diritti umani e di migranti. Partito da Palermo con il traghetto per Genova, è andato a piedi a Milano, poi a Berna. E ancora, percorrendo tratti della Germania è arrivato in Francia, a Strasburgo, dove ha incontrato il presidente del Parlamento europeo David Sassoli, prima di andare nella sede Ue di Lussemburgo. Infine è arrivato a Bruxelles, a Bruxelles è stato accolto in un convento francescano – dopo 116 giorni in cui ha affrontato, freddo, pioggia, vento – Ha camminato con i sandali e ha i piedi ustionati dal freddo. Si riposerà qualche giorno prima di incontrare gli europarlamentari. “Tutti hanno diritto a mangiare, ad avere una casa, un lavoro; vale per ogni emarginato, emigrante, immigrato, profugo, persona”, si legge nella lettera che Biagio ha consegnato a Sassoli e tradotta in sette lingue.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS