Marsala Futsal -Villaurea 4-4

33

Finisce in perfetta parità, quattro a quattro il punteggio, tra Marsala
Futsal e Villaurea nella gara valida per il primo turno della seconda
fase di Coppa Italia. Partita corretta ed equilibrata che ha visto gli
azzurri agguantare il pari solo negli ultimi secondi dell’incotro.

Ben otto reti in un match caratterizzato dai molteplici errori difensivi
da una parte e dall’altra che ne hanno caratterizzato il risultato
finale. Ai punti il Villaurea avrebbe meritato di più per il numero di
occasioni create, alcune vanificate dalle imperfezioni degli attaccanti
nero-verdi e altre dove  è stato bravo l’estremo difensore azzurro ad
imporsi con estrema bravura. Il Marsala ha avuto il pregio di cercare
sempre la giocata accademica e non è un caso che tre delle quattro reti
sono frutto del lavoro svolto in allenamento come in occasione della
segnatura di Pellegrino, al culmine di un perfetto schema da calcio
d’angolo e le due reti sul finale di Anteri nate dallo schieramento del
portiere di movimento. Un risultato che di certo non giova ai lilibetani
che complica leggermente il cammino in  Coppa che  adesso prevede
l’impegnativa trasferta di  Partinico dove l’unico obiettivo sarà
vincere e sperare nel risultato di altre squadre per il passaggio alla
Final Four.

Sabato prossimo riprenderà il campionato con il Marsala che ospiterà il
fanalino di coda Club P5 Cruillas; una gara sulla carta alla portata
degli azzurri ma come ha affermato il tecnico Enzo Bruno: “non bisogna
sottovalutare nessuno perché questo campionato ci ha abituato a
risultati a sorpresa”.  Sarà importante quindi per il Marsala tornare
presto a vincere e risalire la classifica che adesso, dopo i recuperi di
Pantelleria – Monreale e Vigor San Cataldo – Atletico Canicattì, è meno
bella con lo scivolamento al sesto posto.

Il tabellino della gara

Marsala Futsal
Sugamiele, La Grutta, Trotta D. (C), Anteri, Farina, Costigliola,
Foderà, Seccia, Pizzo, Li Causi, Palumbo, Pellegrino. Allenatore Enzo
Bruno

Villaurea
Federico, Perdichizzi, Miranda, Cassata, Tuzzolino, Lo Bianco, Lucchese
Francesco, Lucchese Alessandro, Termini, Abbisso (C). Allenatore
Salvatore Lo Piccolo;

Arbitri: Calì di Caltanissetta e Piscitello di Trapani

Martcatori: 10’ Autogol Termini (V), 13’ Lucchese F. (V), 14’ Pellegrino
(M), 29’ Lo Bianco (V), 38’ Abbisso (V), 49’ Termini (V), 52’ e 60’
Anteri (M);

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.