Rifiuti, Fava: “Musumeci fa finta di non aver governato. Serve Piano regionale per rompere monopolio privato”

“Il Presidente della Regione ha fatto stasera in Aula all’ARS un intervento degno di un discorso d’insediamento, pure dichiarazioni programmatiche, come se non avesse governato già per 24 mesi. Affermare che non si sono costruiti impianti pubblici per la lavorazione dei rifiuti solo per i ritardi accumulati dai precedenti governi è un modo svelto e furbo per tirarsi fuori dall’angolo. Tacendo che la proroga decennale alla Oikos di Proto e l’autorizzazione per espandere di 1,8 milioni di metri cubi gli impianti della Sicula Trasporti portano la firma di questo governo! Occorre un vero e serio Piano dei rifiuti, non un disegno di legge che è solo una proposta di riorganizzazione della governance, incapace di entrare nel merito dei problemi, anzi del problema: la predominanza e la pervasività dei privati e dei loro business nel ciclo dei rifiuti in Sicilia.” Lo ha dichiarato poco fa in Aula a Palazzo dei Normanni Claudio Fava, Presiedente della commissione antimafia, intervenendo durante la discussione del disegno di legge sul sistema di governance dei rifiuti.