Servizi agli studenti con disabilità, Pasqua: “Musumeci programmi per tempo, anziché rincorrere l’emergenza”

“Musumeci non ha fatto nulla di speciale a stanziare 8 milioni di euro per l’assistenza agli alunni con disabilità. Ha rimediato, e con pauroso ritardo, a un suo stesso errore che ha causato pesanti e imbarazzanti disagi alle famiglie a causa delle risorse insufficienti. Gli stanziamenti vanno fatti per tempo e non dopo che il sistema è andato in tilt, rincorrendo sempre l’emergenza. Musumeci metta quindi in moto un meccanismo per cui queste somme diventino spesa corrente, senza dover ricorrere ogni anno a specifici finanziamenti. La disabilità non è una situazione occasionale, che quest’anno c’è e il successivo no”. 
Lo dichiara il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Giorgio Pasqua, che sull’assistenza agli studenti con disabilità è intervenuto in più occasioni denunciando pubblicamente i disagi che si sono verificati in diverse province siciliane.