Contrasto al caporalato, i dati dei Carabinieri per l’ultimo biennio

70

Oltre 28.000 aziende controllate, 5.000 denunce in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e 30 milioni di euro recuperati per evasioni contributive: queste cifre sono il risultato delle attività dispiegate, in ambito nazionale, dalle task-force dei Carabinieri delle Unità Specializzate e delle Stazioni territoriali in tema di tutela del lavoro.

Nell’ultimo biennio, 756 sono persone deferite all’Autorità Giudiziaria (di cui ben 164 in stato d’arresto) con un aumento del contrasto al caporalato tra il 2017 e il 2019 che si aggira intorno al +260% rispetto agli anni precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.