Marsala: il Sindaco incontra il Console Onorario dello Zambia in Sicilia

Visita a Palazzo Municipale di Marsala del Console Onorario dello Zambia in Sicilia, dr. Gabriele Messina. Ad accoglierlo, il sindaco Alberto Di Girolamo e alcuni assessori, a cominciare da Rino Passalacqua con il quale il diplomatico aveva avuto un primo contatto per programmare l’incontro istituzionale e i successivi sviluppi. Dopo il colloquio nell’Ufficio del Sindaco e lo scambio di doni, l’incontro con la stampa, nel corso del quale è stato illustrato il percorso che si vuole intraprendere soprattutto con riguardo al settore agricolo e vitivinicolo in particolare. “Marsala è una città aperta, accogliente, sensibile ai progetti interculturali, ha affermato il sindaco Di Girolamo. Questa Amministrazione, pertanto, vuole cogliere questa opportunità e porsi quale punto di unione tra gli imprenditori locali e quelli dello Zambia, consapevole che si tratta di uno Stato che sta incrementando lo sviluppo economico”. Punto su cui, subito dopo avere ringraziato per l’accoglienza, si è soffermato il console Gabriele Messina: “Lo Stato che qui rappresento ha una vivacità imprenditoriale in crescita e con questo Consolato Onorario si vuole appunto rafforzare tale aspetto anche in Sicilia, dove offriremo assistenza a quanti desiderano creare relazioni economiche. A Marsala, eccellenza vinicola italiana, avvieremo dei focus con le Aziende del settore: a quelle che vogliono investire, a fronte di conoscenze e competenze, lo Zambia riserva sgravi fiscali e incentivi”. Nel corso del suo intervento, Gabriele Messina – nativo di Altofonte e con un curriculum di tutto rispetto, vista anche la sua giovane età (classe 1991) – ha anche presentato lo Stato dello Zambia che vanta una posizione strategica all’interno dell’Africa, attrae molti investitori sopratutto nel settore energetico, che possiede molte risorse e attrazioni turistiche, a cominciare dalle cascate Vittoria, patrimonio dell’Unesco.