Alcamo: i vincitori della XIV edizione del Concorso Internazionale per cortometraggi “Cortiamo”,

Grande successo di pubblico per la XIV edizione del Concorso Internazionale per cortometraggi “Cortiamo”, organizzato dai circoli di cultura cinematografica “Segni Nuovi” e “Alcamo Doc”, cofinanziato dal Comune di Alcamo e patrocinato da ANCCI (Associazione Nazionale Circoli Cinematografici Italiani) e da ACEC (Associazione Cattolica Esercenti Cinema). In quattordici edizioni hanno gareggiato più di 3600 cortometraggi provenienti da tutto il mondo. Il concorso si è inserito nel panorama internazionale degli eventi legati al mondo dei cortometraggi. La giuria, sempre formata da professionisti del settore, conferisce al concorso autorevolezza e prestigio.

Quest’anno il CORTOMETRAGGIO PREMIATO DALLA GIURIA TECNICA COME MIGLIOR FILM è stato

“FRONTIERA” di Alessandro Di Gregorio (Italia)

Motivazione della Giuria tecnica: Per la capacità di riflettere su una tragedia tanto universale quanto emergenziale attraverso uno sguardo cinematografico maturo, originale e compiuto. Il dramma dei migranti è filtrato dalla percezione di un giovane che vede perdere la propria innocenza acquisendo una nuova coscienza.”

MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA TECNICA PER IL CORTO “INDIMENTICABILE” di Gianluca Santoni (Italia)

Menzione della Giuria tecnica: “Vogliamo dare una menzione speciale al corto di Gianluca Santoni per il modo in cui ritrae una situazione privata da un punto di vista molto intimo e per il coraggio dell’attrice di svelarsi e di donarsi allo spettatore.”

CORTOMETRAGGIO CHE SI AGGIUDICA IL PREMIO DEL PUBBLICO

“INDIMENTICABILE” di Gianluca Santoni (Italia)

CORTOMETRAGGI VINCITORI DELLE SEZIONI SPECIALI

Proiezioni Sabato  16/11/2019 – ore 19:30

Sezione ANIMAZIONE: “BREAK” di Riccardo Pavone (Italia-Cina)

Sezione CORTI E DIRITTI – Premio “ernestodilorenzo” editore: CRISIS” di Cesare Maglioni (Italia-Spagna)

Sezione CORTISSIMI (durata massima 3 minuti): “SEARCHING…” di Manuel Martìn Merino (Spagna)

Sezione DOCUMENTARI – Premio “Alcamo Doc” : “BRIGANTI” di Fabrizio Urso e Bruno Urso (Italia)

Sezione PARITA’ DI GENERE: “A PLENA LUZ DEL DÍA” di Isra Calzado López (Spagna)

Sezione SCUOLE – Premio Aldo Filippi: “MA CHI TI CONOSCE!” di Vito Marinelli (Italia)                   

Produzione: Istituto Comprensivo “Caporizzi – Lucarelli” Acquaviva delle Fonti (BA)

Sezione VIDEOCLIP:PRELODY” di  Girolamo Bongiovanni – Musica di Giovanni Pizzitola (Italia)

Sezione UNDER 25  – Premio Acec*: “NOOH” di Edoardo Bramucci (Italia)

*Il Premio Under 25 è stato assegnato dal pubblico in sala

PREMIO SEGNI NUOVI: “BRIGANTI” di Fabrizio Urso e Bruno Urso (Italia)

COMPOSIZIONE DELLA GIURIA TECNICA

PAU BACARDIT (Presidente di Giuria). Ha studiato presso la scuola di cinema e audiovisivi della Catalogna (ESCAC) e si è specializzato nell’editing cinematografico. Ha lavorato come redattore di narrativa, televisione, documentario, videoclip e pubblicità per più di 10 anni. “Compatible”, la sua prima opera come regista, ha vinto il premio come miglior film e il Premio del Pubblico a Cortiamo ’18.

MASSIMO BONDIELLI Formato in regia cinematografica alla Scuola d’Arte Cinematografica di Genova, ha realizzato documentari, videoclip e pubblicità, ricevendo importanti riconoscimenti come il Premio Chatwin, miglior documentario al Global Short Film Awards di New York e la menzione speciale ai Nastri d’Argento 2017. Ha vinto la sezione documentari a Cortiamo 2016 con “Ovunque proteggi”.

GIOVANNI CALVARUSO  Regista, negli ultimi anni ha collaborato con importanti registi italiani: Pasquale Scimeca, Marco Bellocchio, Ficarra&Picone, Renato De Maria. “La sua opera prima dal titolo “31 gradi Kelvin” è stata selezionata in concorso in tre festival francesi. Nel 2018 ha girato il suo secondo lungometraggio, “Vite da sprecare”, che racconta la strage di Alcamo Marina e che uscirà nelle sale nel 2020. Vicepresidente del Circolo di cultura cinematografica “Alcamo DOC”.

VINCENZO COPPOLA Architetto. Presidente del circolo di cultura cinematografica SEGNI NUOVI. Vicepresidente di ANCCI (Associazione Circoli Cinematografici Italiani) Sicilia.

FRANCESCO CRISPINO Regista, scrittore, docente, formatore, critico cinematografico. Ha insegnato Storia del Cinema presso l’Università di Roma Tre, l’Università di Firenze e l’Università di Cassino. Attualmente è docente del corso di Filmmaking presso l’Università di Roma Tre. Ha una pluriennale esperienza nel campo della didattica del linguaggio degli audiovisivi in ambito scolastico.

ERNESTO DI LORENZO Giornalista, collabora alle pagine culturali di Repubblica Palermo. Nel 2009 ha fondato una nuova sigla editoriale per affrontare i temi relativi a tutti i sud del mondo, al dialogo interculturale, alla solidarietà internazionale e ai diritti umani.

ANNA MARIA PASETTI Critico cinematografico. Collabora con Il Fatto Quotidiano e con altre testate. Laureata in Lingue e letterature straniere con una tesi in semiotica del cinema a Milano, ha conseguito un master in film studies a Londra. É stata selezionatrice alla Settimana Internazionale della Critica, collabora con festival, rassegne, progetti formativi.

GINO PITÒ Vicepresidente nazionale dell’ANCCI. Presidente dell’ANCCI Sicilia. Presidente dell’ACEC-SdC Sicilia.