mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeCronacaDecreto “Paesi Sicuri”: Palermo Pride presenta richiesta di sospensione

Decreto “Paesi Sicuri”: Palermo Pride presenta richiesta di sospensione

Una delegazione del Palermo Pride ha partecipato al Convegno sulla legge regionale 11/2019 per la Cultura della Pace (sabato 23 novembre a Palazzo Comitini) insieme alla vice Ministra agli Esteri e alla Cooperazione internazionale Marina Sereni, a Giuseppe Lupo, parlamentare all’Ars e al sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Il Palermo Pride ha consegnato alla vice Ministra il testo relativo alla richiesta di sospensione del decreto “Paesi Sicuri” che sarà al centro del dibattito “Diritto d’asilo e persone Lgbt+ dai Decreti Sicurezza al Decreto Paesi Sicuri” il 25 novembre alle 17.30 nei locali del Circolo Arci Porco Rosso con Yuri Guaiana, presidente di Certi Diritti, Fausto Melluso, l’avvocato de La Migration Gaetano Pasqualino, l’onorevole Erasmo Palazzotto, Fausta Ferruzzq del Forum Antirazzista Palermo. Modera Manuela Casamento del Coordinamento Palermo Pride.

Il testo è stato sottoscritto da:

Associazione Radicale Certi Diritti. Il Grande Colibrì – Essere LGBT nel mondo, Renzo e Lucio – Gruppo LGBTS Lecco, Comitato Diritti Civili delle Prostitute Onlus, AGEDO Nazionale, ANOLF – Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere, Arcigay, Arcigay Rainbow Vercelli Valsesia, ASGI –, Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione, Associazione Dimensioni Diverse – Milano, Associazione Eguaglianza e Solidarietà, Associazione Lieviti – Bisessuali Pansessuali e Queer del Veneto, Associazione Nazionale Giuristi Democratici, Associazione Tampep ONLUS (Torino), Associazione Todo Cambia (Milano), Best Milano, B.Rain Bicocca Rainbow Milano, Il, Cerchio – Metropolitan Community Churches Chiesa Pastafariana Italiana, Circolo culturale, TBIGL+ Rizzo Lari, Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, Circolo Fabrik (Firenze), CISL Lecco, Collettivo De-Generi, Comunità di via Gaggio ONLUS (Lecco), Comunità Il Gabbiano ONLUS, Comunità San Benedetto al Porto, Coordinamento Liguria Rainbow, Les Cultures – Laboratorio di cultura internazionale ONLUS, Famiglie Arcobaleno, Gaymin Out LGBT Nord Milano, Gay Statale (Milano), Gruppo Trans, Il Guado – Gruppo di confronto su fede e omosessualità, Komos – Coro LGBT di Bologna, Lezioni al Campo (Lecco), Libreria LGBT Antigone (Milano), MIT – Movimento Identità Trans, MiXED lgbt, NAGA (Milano), Omphalos LGBTI, Possibile LGBTI+, Pride Sport Milano, Rete Genitori Rainbow, Rete Lenford – Avvocatura per i diritti LGBTI, Rete Mai più lager – No ai CPR, Rete 21 marzo – mano nella mano contro il razzismo, Le Rose di Gertrude (Magenta), Spazio Condiviso (Calolziocorte), La Tenda di Gionata, UNIRE – Unione Nazionale Italiana per i Rifugiati ed Esul

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments