L’Udc Sicilia all’Aeroporto di Catania per chiedere biglietti aerei a 50 euro

Una folta delegazione dell’Udc Sicilia si è dato appuntamento presso l’Area Partenze dell’Aeroporto di Catania per manifestare contro il “Caro Voli” e chiedere tariffe fisse a 50 euro per le rotte principali per la Sicilia.

Davanti a circa 300 persone tra deputati, coordinatori provinciali e cittadini, simpatizzanti e giornalisti, il Coordinatore Regionale Onorevole Decio Terrana ed il Senatore Antonio Saccone hanno illustrato la proposta avanzata dall’Udc per ottenere tariffe agevolate per tutti i Siciliani con prezzi fissi tutto l’anno, 50 euro. Queste tariffe possono così permettere ad ogni siciliano di potersi spostare in qualunque momento, che sia per motivi di lavoro, di salute o semplice divertimento, rispettando così una continuità territoriale non più garantita ai Siciliani.

L’Onorevole Decio Terrana si batte sul tema già dalla primavera, quando si cominciava a paventare il problema. Comunica infatti:

<< Negli ultimi mesi ho scritto, in qualità di Coordinatore Regionale dell’Udc Italia, al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ed a tutti i Gruppi Parlamentari senza ricevere alcun riscontro. Mi sono visto costretto allora a scrivere anche, qualche settimana fa, al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, convinto che da Siciliano interverrà in favore di una rapida soluzione del problema. L’Udc Italia ha avuto la sensibilità di ascoltare la nostra richiesta, presentando con il Senatore Antonio Saccone un’interrogazione parlamentare in Senato, affinchè il Ministro alle Infrastrutture si attivasse sulla questione.

Dopo tanti sforzi, con l’interesse mediatico sul tema, si è iniziato a muovere i primi, piccoli passi; siamo sicuri che a breve il nostro problema sarà risolto e le nostre richieste verranno ascoltate, perché non chiediamo altro che un Diritto che spetta a tutti i Siciliani, c’è una legge sulla Continuità Territoriale, e deve solo essere applicata così come in Sardegna. La nostra proposta vuole garantire sicurezza e continuità e non certo un’elemosina per pochi e limitata al periodo natalizio. Oggi rappresentiamo tutti i Siciliani >>.

Alla Manifestazione ha partecipato il Parlamentare catanese all’Ars On. Giovanni Bulla, l’Assessore di Catania Alessandro Porto, Coordinatore della Provincia di Catania, il Parlamentare all’Ars On.Vincenzo Figuccia, il Sindaco di Francofonte Daniele Lentini, Coordinatore Provinciale di Siracusa, il Sindaco di Valguarnera Francesca Draià,  i Coordinatori Provinciali Giuseppe Cannazza, Domenico Morello, Andrea Maggio, Emanuela Raneri e Pinuccio Lavima, il Dirigente Regionale Lorenzo Tricoli, il Coordinatore dei Giovani Gero Palermo, tanti Coordinatori Cittadini e Consiglieri Comunali dell’Udc. Presenti anche tanti simpatizzanti, cittadini, viaggiatori e rappresentanti del Movimento Cristiano del Lavoratori.