“Abbattere il soffitto di cristallo”: domani a Marsala si torna a parlare di violenza di genere

Proseguono le attività del progetto “Abbattere il soffitto di cristallo” volto al potenziamento dei centri antiviolenza. Il progetto è stato approvato dal Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri e vede Marsala come Comune capofila dell’ATS siglata insieme al Comune di Valderice, la Cooperativa Pega e l’Associazione Metamorfosi.

Il progetto prevede diverse tipologie di azione: il potenziamento dei centri antiviolenza e dei servizi alle donne vittime di violenza e ai loro figli, il rafforzamento della rete e dei servizi sociali territoriali ma anche attività di sensibilizzazione nelle scuole e alla cittadinanza attraverso percorsi finalizzati alla prevenzione, formazione sul tema e formazione specifica alle operatrici dei centri antiviolenza  e agli operatori del settore socio-sanitario.

L’incontro inizierà alle ore 9.00 con la registrazione dei partecipanti. I lavori saranno poi aperti dai saluti del dott. Alberto Di Girolamo, Sindaco della Città di Marsala, Annamaria Angileri, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Marsala, Clara Ruggeri, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Marsala, Francesco Stabile, Sindaco di Valderice e Maria Iovino, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Valderice.

A seguire interverranno Caterina Grammatico, assistente sociale e referente dello sportello d’ascolto di Valderice, e Annamaria Bonafede, referente del Centro Antiviolenza Metamorfosi/Casa Viola. Entrambe parleranno delle prospettive future del progetto “Abbattere il soffitto di cristallo”.

I partecipanti potranno poi ascoltare delle testimonianze mentre nella seconda parte della mattinata si passerà alla formazione a cura de “Le Onde Onlus”.

Interverranno Mariagrazia Patronaggio, Presidente de “Le Onde Onlus”, Adriana Piampiano, responsabile “Casa delle Moire” e Nicoletta Sorrentino, imprenditrice de “Le Cuoche combattenti”.

L’evento è realizzato con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati, del Comitato Pari Opportunità, dell’Ordine Professionale degli Assistenti sociali della Regione Sicilia, dell’O.P.O. Trapani,

Solidalia, Pega scs onlus, Metamorfosi Onlus, Comune di Marsala e di Valderice, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità.