Campobello: “grave atto vandalico all’interno della discarica comunale di Campana Misiddi.”

45

Un  grave atto vandalico è stato perpetrato la notte scorsa all’interno della discarica comunale di contrada Campana Misiddi.

Questa mattina (4 dicembre 2019), gli operai comunali che si occupano della manutenzione del sito hanno infatti notato un grosso squarcio nel telo di contenimento della vasca che impedisce la fuoriuscita di percolato. A provocare il grosso squarcio è stato molto verosimilmente un taglio.

L’accaduto è stato denunciato dagli operai comunali al comandante della Polizia municipale Giuliano Panierino, che presenterà informativa di reato contro ignoti alla Procura della Repubblica, mentre sono tutt’ora in corso dei sopralluoghi da parte dei tecnici comunali, che stanno attuando tempestivamente le procedure necessarie per il ripristino e la messa in sicurezza del sito.

«Si tratta di un fatto gravissimo molto probabilmente di natura dolosa, che avrebbe potuto comportare danni alla salute di tutti i cittadini campobellesi – dichiara il sindaco Giuseppe Castiglione – Ancora una volta non si esita a colpire l’Amministrazione comunale, mettendo seriamente a rischio la pubblica incolumità. Non è infatti la prima volta che fatti deplorevoli come questo si verificano all’interno della discarica comunale. Nel 2015, a distanza di pochi mesi si sono verificati due vasti incendi di probabile origine dolosa, mentre precedentemente erano stati perpetrati anche diversi furti del carburante utilizzato per rifornire i mezzi che lavorano in discarica. Predisporremo un sistema di videosorveglianza al fine di scongiurare che si ripetano ancora episodi di tale gravità all’interno della discarica comunale».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.