Castellammare: seduta di insediamento della commissione comunale per le pari opportunità

50

Seduta di insediamento della commissione comunale per le pari opportunità: nella sala giunta di palazzo Crociferi si è costituito il gruppo di lavoro tra singoli e rappresentanti delle associazioni che hanno aderito all’iniziativa che si propone la promozione e la realizzazione di pari opportunità tra uomo e donna “nella partecipazione alla realtà sociale, alla vita politica, economica, culturale, delle istituzioni e la valorizzazione delle differenze di genere”

Presenti alla seduta il sindaco Nicola Rizzo, l’assessore alle pari opportunità Enza Ligotti, componenti di diritto, come da regolamento approvato a giugno, con i consiglieri comunali eletti Giusy Corbo e Giovanni D’Aguanno e l’assistente sociale comunale Daniela Impellizzeri

Il gruppo, che nella prossima seduta eleggerà il presidente,  è stato costituito da singoli e rappresentanti di associazioni quali “Insieme si può”, “Fiore Daphne”, Cif, “Genitori di Buona Volontà”, “Contaminazioni”, “Trinart”, “Cambiamenti” e “Centro culturale Peppino Caleca”.

«Primo incontro molto positivo e propositivo: abbiamo condiviso i principali punti sui quali concentrare l’attenzione del gruppo appena costituitosi. Auguriamo buon lavoro all’importante commissione certi che i componenti sapranno fare squadra per lavorare ed incidere con iniziative che –affermano il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore Enza Ligotti– portino al superamento degli stereotipi di genere, alla base di violenza e sopraffazione, coinvolgendo anche gli uomini. Da parte nostra supporteremo le iniziative della commissione che per la nostra giunta, ed anche per il consiglio comunale, è un importante organismo consultivo e propositivo che esercita le sue funzioni in autonomia».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.