La Scalzo, entra di diritto tra le scrittrici più sexy del panorama italiano

La scrittrice siciliana Debora Scalzo e lo stilista napoletano “DSTYLE”, volano in alto.

Gemelli per lo zodiaco, una “leonessa” per scelta: è Debora Scalzo.

La scrittrice di successo sempre in prima linea per le “Forze dell’Ordine”, nota al grande pubblico anche come autrice musicale, sceneggiatrice cinematografica e direttrice artistica della casa di produzione televisiva cinematografica e teatrale :“Aiò Produzioni”, del grande Cristian Cocco. Un’artista a tutto tondo, che alla sua passione per la scrittura è riuscita a unire anche la moda, firmando un’importante collaborazione con il Maestro Domenico Auriemma, in arte Dstyle (stilista di occhiali luxury di star di fama internazionali, quali Lady Gaga e Rihanna). Il 29 aprile scorso è uscita in Italia e all’estero la sua primissima linea di occhiali: Dstyle for Debora Scalzo Collection, presentati in anteprima mondiale durante l’Arab Fashion Week di Dubai, accolta con successo è già amata da tanti artisti del panorama musicale e cinematografico internazionale. La Scalzo non è solo una donna in carriera, ma sopratutto, una mamma e moglie. E a chi le chiede un consiglio sul come riesca a conciliare il lavoro fatto di viaggi tra l’Italia, l’estero e la famiglia, sopratutto in una realtà sociale dove spesso le donne in carriera vengono criticate e definite “imperfette”, risponde così: “Bisogna ascoltarsi e non sentirsi mai in colpa, tanto meno vergognarsi, quando si sceglie di fare ciò che si vuole: che sia la carriera o la famiglia, il ruolo di una donna deve essere intrapreso con gioia, senza mortificazioni. Ci pensano gli altri a lanciare giudizi, offese e cattiverie. Per incassarle e ignorarle è importante essere in pace con se stesse, sentirsi realizzate e fiere. Delle leonesse. Le critiche nascono da persone insignificanti che hanno una vita insignificante e perdono tempo a giudicare chi si è realizzato con sacrificio, devozione e meritocrazia. Di tutto quello che ho fatto, che faccio e farò, di tutti i miei sogni realizzati e che realizzerò, sarà sempre e solo per la mia famiglia. Mio figlio un giorno sarà orgoglioso della sua mamma”.

Ed è di pochi giorni fa, la foto postata sulla sua pagina ufficiale, che la ritrae per l’importante shooting di moda, dove l’artista posa per il fotografo romano Luigi Orru come testimonial ufficiale della sua prossima collezione: Dstyle for Desca 2020, ma non solo, testimonial ufficiale anche per la preziosa collezione Dstyle, presentata lo scorso ottobre all’Arab Fashion Week di Dubai. La Scalzo da scrittrice ad artista poliedrica, passa da stilista a testimonial perfetta, facendo una svolta, un importante cambiamento ed entrando di diritto tra le scrittrici più sexy del panorama italiano. Affermando: “Essere testimonial della mia nuova collezione è davvero una bellissima soddisfazione. Un onore esserlo sopratutto per Domenico, i suoi occhiali sono pazzeschi. Entro veramente in punta di piedi nel campo della moda, accanto a lui ho solo che da imparare e crescere sempre di più. Sono orgogliosa della collaborazione in co-branding e orgogliosa del mio brand che ogni giorno che passa diventa sempre più fondamentale nella mia vita non solo artistica, ma anche manageriale di imprenditrice. E questo è solo l’inizio. Con Domenico presto tante bellissime sorprese”. Mister Dstyle dichiara: “I bei rapporti vengono costruiti giorno dopo giorno, momenti dopo momenti, che possono essere di amicizia, lavorativi, di sinergie, ma la cosa che li rende meravigliosi è quando crescono. Rapporti che si rafforzano e generano più passione e amore per ciò che si fa e ciò che si condivide. Progettare nuove ma sopratutto migliori idee e partnership, proprio così intendo il rapporto con Debora Scalzo, con la quale è nato da una semplice stima reciproca e giorno dopo giorno diventa sempre più un solido e completo unico progetto che intende step by step a raggiungere obiettivi sempre più grandi”.

Lo scorso 24 ottobre, la Dstyle for Debora Scalzo Collection è stata tra i brand sponsor dei famosi: Bindun Golden Award 2019, vinti dall’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta. Evento condotto da Ilaria D’Amico e Fabio Caressa, con la partecipazione di Ale&Franz, dedicato all’evento benefico in sostegno della “Casa di Gabri”, di Beppe Bergomi e Beppe Baresi. Mentre di pochi giorni fa la notizia, che la Dstyle for Debora Scalzo Collection è stata anche brand sponsor dell’undicesima edizione dell’outlet solidale della Fondazione PUPI di Javier e Paula Zanetti, partecipando tra le più prestigiose firme della moda italiana e aziende illustri. A breve l’uscita della new collection 2020: “DescaStarStrass”, “DescaSuperStar” e la collezione maschile tanto attesa “DescaMan”. Con una bellissima sorpresa, un limited edition natalizio, super prezioso, con il “DescaStarOnlyOneInTheWorld”, occhiale unico al mondo, in oro bianco, con lente super luxury a doppia stella, in policarbonato antiriflesso specchiate e fiocchi di neve interamente realizzati a mano e certificati Swarovsky.