Marsala, Scilla e il direttore IRVOS in visita all’Agrario

249

Il Commissario provinciale di Forza Italia: L’agricoltura non può morire.

Cosa fare per il territorio siciliano e per quello lilibetano in particolare? Quali interventi attivare per rilanciare il settore agricolo: dal vino all’olio, al grano?

Sono stati questi alcuni degli argomenti al centro dell’incontro di pochi giorni fa  a Marsala quando l’on. Toni Scilla e il nuovo direttore dell’IRVO, il dott. Alberto Pulizzi, sono venuti in città per visitare i laboratori dell’Istituto Regionale. Dopo l’incontro con i dipendenti,  Scilla ha invitato il dott. Pulizzi a visitare anche il vicino istituto Agrario, diretto dal prof. Domenico Pocorobba.

Oltre che per un comune ambito d’interesse, IRVOS e Istituto Agrario sono infatti legati dalla convenzione che riguarda la Cantina Dalmasso, il centro di sperimentazione di proprietà della scuola ma in uso anche all’ente regionale.  Scilla e Pulizzi hanno incontrato il Dirigente Pocorobba che ha mostrato loro le attività svolte dagli alunni e dai docenti , i progetti in corso e quelli in programma. Al centro dell’incontro soprattutto le criticità dell’istituto verso le quali entrambi si sono mostrati particolarmente attenti.