Marsala Volley: nuova esterna di stagione in casa della seconda in classifica, l’Olimpia Teodora Ravenna

Per la 12^giornata di A2 (3°turno del girone di ritorno) Marsala Volley si reca al PalaCosta di Ravenna a giocarsi le proprie possibilità. Domenica 15 dicembre si materializzerà la sfida contro una maglia blasonata, quella della Olimpia Teodora per l’appunto, che ha fatto la storia della pallavolo femminile e che sta ben figurando in questa regular season, in quanto è la seconda forza del raggruppamento “B” dietro solo alla Delta Informatica Trentino. Le due squadre, Ravenna e Marsala, hanno classifiche diametralmente opposte ma pur riconoscendo la forza del sestetto allenato da coach Simone Bendandi, in questa trasferta avrà un peso specifico l’approccio e l’interpretazione che le azzurre daranno al match. Non è certo facile, ma occorrerà prestare massima attenzione e ridurre in partita al minimo sindacale le pause mentali. Una prestazione che dovrà essere accompagnata dalla giusta carica agonistica, dalle certezze incassate dalla qualità del gioco prodotto e dalla convinzione. Nell’ultimo turno disputato per costringere ed indirizzare una valida squadra come Macerata al tie-break, parte di queste componenti si sono, indiscutibilmente, palesate. Tutto sintomo di una crescita di squadra che si sta perfezionando e che comunque dovrà raggiungere uno o due stadi al massimo per ultimarne il processo. Notevoli anche i passi in avanti compiuti nell’intesa e nella riproduzione degli schemi con le singole interpreti che sono sul punto di lasciarsi dietro il lungo periodo di assestamento in una nuova squadra e in una nuova realtà.

La settimana delle sigelline è trascorsa all’insegna della serenità e in sede il gruppo sta rifinendo il lavoro settimanale con impegno e la solita dedizione. In questa vigilia di campionato possiamo immaginare soltanto la trepidante attesa che vive Cecilia Vallicelli, ex di turno, pronta a riabbracciare amici e parenti (che ne siamo sicuri faranno un gran tifo, ndr) a distanza di qualche mese. Emozione batticuore per lei, ravennate doc, tornare al PalaCosta a giocare da avversaria di fronte a visi familiari.

Nella gara di andata disputata al “Fortunato Bellina” l’Olimpia Teodora Ravenna ebbe ragione in tre set, seppur le romagnole dovettero subìre nel terzo e ultimo atto il ritorno di capitan Bertaiola e compagne per effetto di un minibreak di tre punti, portandosi in pareggio con lo stampo del 21-21 a firma di Linda Mangani. Fondamentale in quell’incontro per Ravenna lo score dell’opposto Costanza Manfredini, autrice di 17 timbri e risultata la migliore in campo. Così i parziali: (19/25; 19/25; 22/25).

Qui di seguito il tabellino dell’incontro della 3^giornata di andata a Marsala disputata lo scorso 20 ottobre:

Tabellino: Sigel Marsala – Conad Olimpia Teodora Ravenna: 0-3 (19-25, 19-25, 22-25)

Sigel Marsala Volley: Colarusso 6, Caruso 7, Vallicelli 2, Mangani 5, Bertaiola 10, Colarusso 6, Dahlke 8, Lorenzini (L), Scire’ 2, Galletti 1, Buiatti 1, Vaccaro, Laragione. Coach: Paolo Collavini. vice: Daris Amadio

Olimpia Teodora Ravenna: Bacchi 9, Guidi 9, Morolli 2, Strumilo 6, Torcolacci 7, Manfredini 17, Rocchi (L), Piva 4, Poggi. ne Parini, Altini, Calisesi (L), Canton. Coach: Simone Bendandi. vice: Dominiko Odelvys

Arbitri: Deborah Proietti e Beatrice Cruccolini di Perugia

Spettatori: 300 circa

Gli arbitri deputati a dirigere il match testacoda tra le padroni di casa di Ravenna e le ospiti di Marsala saranno i sigg. Nicola Traversa di Padova e Luca Cecconato di Treviso.