Castellammare: Chiusura ville e cimitero per venti di burrasca

Il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore alla Protezione Civile Leonardo D’Angelo informano che oggi e domani, sabato 14 e domenica 15 dicembre «rimarranno chiuse le ville comunali, cioè Regina Margherita e parco urbano villa Olivia, così come il cimitero comunale. La decisione è stata presa dai tecnici dopo un sopralluogo di questa mattina: al fine di garantire la sicurezza dei cittadini, poiché anche nelle prossime ore sono previsti forti venti di burrasca, le ville ed il cimitero rimarranno chiusi al pubblico»

Dopo il fortissimo vento delle ultime ore il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore alla Protezione Civile Leonardo D’Angelo fanno presente che «fortunatamente non ci sono stati feriti ma il forte vento di burrasca ha divelto diversi alberi, cartelli pubblicitari, danneggiato auto, abitazioni e strutture pubbliche come la palestra Bonanno. Per rimuovere eventuali pericoli, detriti ed ostacoli alla circolazione, da ieri sera sono ancora al lavoro i tecnici comunali ed il personale della polizia municipale, i volontari delle protezione civile Anopas e Firerescue, il personale forestale, le forze dell’ordine, i vigili del fuoco e tutti coloro che si stanno spendendo in queste ore collaborando in ogni maniera possibile, anche tramite segnalazioni: ringraziamo tutti per il lavoro svolto con professionalità ed abnegazione in condizioni di emergenza ed invitiamo ancora la cittadinanza ad usare la massima prudenza negli spostamenti per i venti di burrasca che sono previsti anche per tutta la giornata di oggi, 14 dicembre -concludono il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore alla Protezione Civile Leonardo D’Angelo- con raffiche fino a tempesta violenta e mareggiate lungo le coste esposte»