Si accende l’albero degli Angeli e della vita, è la seconda volta a Palermo

“Questa sera alle ore 19:00 si accende per la seconda volta “L’ALBERO
DEGLI ANGELI E DELLA VITA”.
Accade nella parrocchia Gesù Sacerdote nei pressi di via Castellana,
dove un gruppo di genitori accomunati dall’esperienza del dolore e
della perdita di un figlio, si stringerà attorno all’abete natalizio
donato e già adornato a festa, per ricordare nel segno della speranza,
i propri piccoli. Un gesto che richiama al vero senso del Natale: la
prossimità ai fragili, agli ultimi e ai più deboli, a chi è volato in
cielo. “È infatti un’occasione – come ha detto lo stesso parroco
Antonino Vicari – “che restituisce dolcezza, consolazione, gratuità e
senso di appartenenza ad una comunità capace di legarsi nelle prove
come nelle gioie. Ringrazio la famiglia Guliti e tutte le famiglie
degli Angeli che si sono spese per l’iniziativa “. Il puntale, un
angelo per l’appunto, è già lì, denso di tenerezza, si erge a sei
metri da terra sulle ali di una speranza che va guardata col naso
all’insù. È l’unico sguardo possibile per godere della luce di quelle
anime che anche per questo Natale 2019, proteggeranno famiglie
speciali”